È l’unico sport ad avere un “terzo tempo” che si svolge a fine gara e riunisce i giocatori/avversari per una “partita” a base di cibo, condivisione e sportività. Parliamo del rugby, che il CIO ha introdotto per la prima volta ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Uno sport che sta guadagnando terreno e del quale vogliamo sapere di più. Per questo abbiamo incontrato il Presidente del Ravenna Rugby, Mario Battaglia.